331. 3324133 info@studio-baroncini.it

Novità

Coworking 2019: condivisione di spazi ed idee per crescere assieme. Anche presso lo Studio Professionale Baroncini.

⇒ Cosa significa coworking?

Il coworking consiste essenzialmente nella condivisione di uno spazio di lavoro. Questo approccio lavorativo, flessibile e dinamico, è particolarmente apprezzato da liberi professionisti e start up, focalizzati ad un’attenta gestione dei costi e ad un potenziamento delle relazioni, attraverso anche la condivisione dell’ambiente lavorativo e lo scambio di idee, visioni e progetti.

La modalità lavorativa del coworking attiva infatti una rete di professionisti che, pur esercitando una professionalità autonoma, condivide dei valori ed è interessata alla sinergia che si può creare lavorando a contatto con persone di talento.

⇒ Quando è nato il coworking?

Il primo spazio di coworking propriamente detto è nato a San Francisco nel 2005.

Il fenomeno del coworking è in seguito arrivato in Italia tra il 2008 e il 2010. Nei primi mesi 2018 gli spazi di coworking censiti dalla Italian Coworking Survey risultano oltre 550 mentre, già a fine 2018, se ne registrano ben 660.Un fenomeno quindi che sta crescendo velocemente.

⇒ Vantaggi del coworking?

  • Autonomia professionale, in uno spazio di lavoro condiviso
  • Flessibilità degli orari e delle postazioni lavorative
  • Interazione con altri professionisti, scambi di idee e possibilità di dar vita a nuovi progetti multidisciplinari
  • Nuove collaborazioni e sinergie
  • Condivisione dei costi per spese d’ufficio, sale riunioni ed altri sevizi aggiuntivi.

⇒ Cosa offre lo Studio Baroncini?

Lo Studio Baroncini condivide questa modalità di lavoro sinergica ed interattiva ed offre la possibilità di una postazione di lavoro in ufficio.

Segnalare il vostro interesse e la vostra disponibilità è una grande opportunità per crescere assieme professionalmente.